KSrelief lancia un vasto progetto per offrire agli yemeniti una ‘vita senza mine’

RIAD, Arabia Saudita-Venerdì 29 Giugno 2018 [ AETOS Wire ]

Il Centro di soccorso e aiuti umanitari del Re Salman (KSrelief) ha lanciato questa settimana il Progetto dell'Arabia Saudita per la rimozione delle mine (MASAM), un programma finalizzato ad eliminare tutte le mine nello Yemen per proteggere la popolazione civile e le consegne di aiuti umanitari urgenti.

I gruppi di miliziani hanno disseminato le aree liberate di più di 600.000 mine terrestri, 130.000 mine marittime il cui uso è vietato a livello internazionale, 40.000 mine a Marib e 16.000 nell'isola di Mayon.

Le mine fabbricate e installate dai gruppi di miliziani nel corso del conflitto hanno causato più di 1.539 decessi registrati e più di 3.000 feriti e l'invalidità permanente di oltre 900 yemeniti, per lo più donne, bambini e anziani.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.


Contacts

Centro per le comunicazioni internazionali, Ministero dei mezzi di comunicazione, Arabia Saudita;
Essam Al-Ghalib,+966562213395
cic@moci.gov.sa
Twitter: @CICSaudi





Permalink : https://www.aetoswire.com/it/news/ksrelief-lancia-un-vasto-progetto-per-offrire-agli-yemeniti-una-lsquovita-senza-minersquo/it


Multimedia

Photos

Dr. Abdullah Al Rabeeah, KSrelief Supervisor General (Photo: AETOSWire).

Dr. Abdullah Al Rabeeah, KSrelief Supervisor General (Photo: AETOSWire)

Permalink : https://www.aetoswire.com/it/news/ksrelief-lancia-un-vasto-progetto-per-offrire-agli-yemeniti-una-lsquovita-senza-minersquo/it